IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA. |  Probabilità di vincita
Close

Come si gioca

Focus sul poker: consigli per migliorare la tua concentrazione al tavolo

In questa sezione imparerai come rimanere vigile ai tavoli:

Come rimanere concentrati al tavolo

Oltre a decidere quale partita giocare, uno dei maggiori problemi che dovrai affrontare come giocatore di poker è mantenere la concentrazione.
Analizzare le situazioni e valutare gli avversari per ore alla volta può davvero farti perdere e gli studi suggeriscono che gli esseri umani possono concentrarsi completamente solo per circa 30-60 minuti alla volta. Questo può ostacolare la tua capacità di andare in profondità nei tornei o di vincere una lunga sessione di cash.

Ci sono alcune cose fondamentali da evitare:

  • La noia
    Se stai ottenendo una serie di carte orribili o stai giocando tight a causa del numero di maniaci al tuo tavolo, non giocherai molte mani e molto presto potresti non prestare la stessa attenzione ai tuoi avversari come invece dovrebbe essere.
  • Distrazioni
    Le distrazioni nel tuo ambiente di gioco del poker distolgono la tua attenzione dal compito che devi svolgere. Questi possono includere bambini, le e-mail e Internet quando si gioca online. Il rumore, i passanti o persino un avversario chiacchierone, dentro una sala da gioco.
  • Sentirsi male
    Se mangi un pasto abbondante prima di giocare, il tuo sistema digestivo devierà le risorse dal cervello per aiutare la digestione. Anche non dormire bene, sentirsi male o non essere fisicamente in forma come dovresti essere, può contribuire a un deficit nei tuoi livelli di concentrazione.
  • Stato mentale
    Assicurati di essere nel giusto stato d'animo per giocare. Se non sei mentalmente concentrato, ti manca la motivazione per giocare o non ti senti bene con te stesso, probabilmente è meglio non giocare. 

Come migliorare la tua concentrazione

La buona notizia è che è possibile migliorare i tuoi poteri di concentrazione. E abbiamo 3 modi per provarlo proprio qui:

  • Prendere appunti
    Questo è un modo semplice per rimanere concentrati sull'attività da svolgere. Tenere traccia di qualsiasi cosa, dalle mani iniziali dei tuoi avversari e da dove le giocano, fino al fatto che limpano molto o iniziano sempre con un rilancio, ti aiuterà a lungo termine.
  • Restringi il tuo campo di attenzione
    Non concentrarti su tutti i tuoi avversari contemporaneamente. La tua testa girerà e avrai troppo a cui pensare. Inizia concentrandoti su due giocatori. Ti rilanciano sempre o difendono vigorosamente i loro bui? 
    Una volta che questo diventa un processo automatico, aggiungi un altro fattore al tuo centro di osservazione, ma non prima di allora. 
    Ci vorrà tempo per raggiungere questo obiettivo, ma se ci lavori la tua concentrazione migliorerà e alla fine sarai in grado di elaborare abbastanza informazioni su tutti i tuoi avversari per renderti un giocatore di poker vincente.
  • Parlare di sé
    Parla a te stesso dopo ogni mano (non è un segno di follia, credimi). Analizza la mano che hai appena visto o giocato. Dì a te stesso cosa c'era di buono e di cattivo al riguardo. Premiati mentalmente quando hai fatto qualcosa di buono (come individuare un racconto). Una ricompensa è il modo più sicuro per convincere qualcuno a ripetere qualcosa e tu vuoi prendere l'abitudine di fare cose buone al tavolo da poker.