IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA. |  Probabilità di vincita
Close

Come si gioca

6-Max poker: migliora la tua strategia per le partite 6-Handed

Le partite 6-Handed possono essere piuttosto intense. Dovrai stare più attento del solito, quindi dovrai sciogliere un po' la tua strategia, specialmente quando si tratta di mani iniziali.

In questa sezione, ti daremo una panoramica di quali mani dovresti giocare, in base alla tua posizione. Questo consiglio si basa su una situazione ipotetica in cui:

  • Tutti i giocatori hanno stack completi
  • Il tavolo è un mix uniforme di giocatori tight, loose, principianti ed esperti
  • Nessuno limpa  (chiamando il blind). È il momento di raisare o foldare

Nel mondo reale, le cose non sono sempre così omogenee. Per prima cosa, dopo alcune mani, i tuoi avversari inizieranno a mostrarsi ai tuoi occhi. Quindi paga sempre qualche mano marginale qua e là, solo per esporti ai loro occhi e loro ai tuoi, ma fallo sempre con lo scopo di confonderli.

Giocare under the gun

La posizione iniziale è sempre una sfida, ma nei giochi 6-Handed non c'è praticamente nessun posto dove nascondersi. Dovresti giocare solo le tue mani migliori da qui, più qualche bluff più unico che raro per mantenere le apparenze e bilanciare. Le mani a cui ti dovresti attenere sono:

  • 7-7 e coppie migliori
  • A-J suited e migliori
  • K-Q suited e migliori
  • 7-8 suited (o qualcosa di simile, ma solo per bilanciare)

Se sei alle prese con un tavolo tight (dove più giocatori stanno foldando) potresti aggiungere a questo range mani come K-Q, più altri connectors suited o i cosiddetti “one gapper”. Rilanciare da questa posizione, contro giocatori molto attenti, manda un messaggio forte. Prima del flop, la maggior parte dei tuoi avversari chiamerà con una mano di valore, mettendoti sotto la lente di ingrandimento. Naturalmente, se qualcuno continua a chiamarti dopo il flop, dovrai lasciare se non sei forte.

Se sei a un tavolo loose (di solito le partite di valore inferiore), devi essere più selettivo. Gioca in base al valore delle carte, poiché le coppie più grandi con kicker alti hanno maggiori probabilità di vincere le chip. Abbandona i connectors e le coppie sotto 9-9 e preparati a giocare A-10 o K-Q anche off suited.

Middle position

La posizione intermedia è un po' più facile, ma devi comunque giocare solo le mani migliori. Se il tavolo è tight, o qualcuno sta tiltando (ad esempio prendendo decisioni irrazionali) o gli stack sono più profondi di 150 big blind, puoi permetterti di aprire un po' più largo e vedere cosa puoi raccogliere nelle strade successive della mano.

If someone’s already raised, then the only hands worth playing are Q-Q and above, or A-K. Under the gun will only raise with something good, in which case your J-J or A-Q is probably not going to cut it.

If there’s a lot of action going on, you can re-raise Q-Q, J-J or even 10-10, for value (to build up the pot). But with a tight player, you could easily end up out on a limb – much better to flat call with these hands instead.

Cutoff

Nel cutoff, hai molto più margine di manovra. Quindi puoi giocare più mani mentre fai in modo che la tua posizione faccia il lavoro sporco.

Oltre alle mani di posizione intermedia, dovresti considerare di giocare:

  • 2-2 e coppie successuve
  • A-2, A-3, A-5 dello stesso seme (molto utili in late position)
  • 5-6 suited
  • J-10 anche off suited

Fai attenzione alle mani pericolose come K-J e Q-10 che possono metterti nei guai.

A seconda della situazione, potresti rilanciare anche con:

  • One-gappers suited come 7-9 e 8-10 suited
  • Two gappers come J-8 suited
  • A-x suited (dove x è qualsiasi carta)

Con queste mani, potresti trovare un progetto di colore o anche un combo-draw (dove potresti anche fare una scala), un enorme vantaggio a questo punto.

Aggiungi queste mani extra solo se sei a un buon tavolo. Se il bottone o i bui ti stanno puntando o difendendo tanto contro di te, non rilanciarli. E se vieni chiamato spesso, potresti dover chiudere un po' il tuo range, poiché probabilmente stai diventando troppo prevedibile.

Per mantenere una buona immagine al tavolo, cerca di non bluffare più del 20% delle volte da questa posizione. In altre parole, quattro volte su cinque, devi avere qualcosa di sostanziale se hai intenzione di rilanciare.

Bottone

Questo è il posto più redditizio al tavolo, quindi puoi e devi giocare molte mani. Sei lì per rubare i bui e affrontare qualsiasi giocatore debole, quindi anche Q-8 suited o 3-5 suited è giocabile a questo punto.

Rubare i bui è così importante che dovresti pensare di rilanciare di default, almeno fino a quando i bui iniziano a prendere le contromisure. Prima che lo facciano, basta abbassare i toni abbastanza da confonderli, per poi ricominciare.

Questa tattica funziona meglio su tavoli più tight. Quando il gioco è più sciolto, potrebbe finire in troppe sparatorie, il che è una brutta notizia se non hai sempre le carte in regola, come succede a tutti. Se pensi che ciò stia accadendo, stringi il tuo range o inizia a giocare assolutamente secondo le regole (è sempre il modo migliore per stare fuori dai guai).

In generale, però, i bluff-raise sono all'ordine del giorno e dovrebbero ripagare bene. Con l'immagine giusta al tavolo, potresti farla franca con due bluff per ogni tre veri rilanci.

Abbiamo ancora altri suggerimenti per giocare partite short-handed, quindi vieni a dare un'occhiata quando sei pronto per fare il passo successivo.