IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA. |  Probabilità di vincita
Close

Come si gioca

Omaha Poker: impara le regole e i prova i nostri suggerimenti sull’Omaha

Un'altra variante molto amata del poker è l'Omaha, nota anche come Pot Limit Omaha. In questo gioco, i giocatori ricevono quattro carte "coperte" che solo loro possono vedere e cinque carte "comuni" vengono distribuite scoperte perché vengano utilizzate da tutti. Ogni giocatore deve usare due delle proprie carte coperte, oltre a tre delle carte comuni, per formare la propria mano.

Il gioco è diviso in quattro giri di puntate che procedono in senso orario attorno al tavolo. Le puntate iniziano dalla posizione sinistra accanto al bottone del dealer, che si sposta di una posizione a sinistra dopo ogni mano. Nei giochi di poker online, il bottone del dealer sostituisce il dealer "live".

Se due o più giocatori hanno mani di cinque carte vincenti ugualmente forti, il piatto sarà diviso alla pari tra i due giocatori. Se c'è un gettone dispari, esso verrà vinto dal giocatore seduto più vicino alla sinistra del bottone. Su partypoker il valore delle chips dispari è di 1 centesimo.

I Blinds, o Bui

Prima dell'inizio di una mano di Pot Limit Omaha, i due giocatori alla sinistra del dealer piazzano delle scommesse "alla cieca". Queste sono cosiddette perché vengono immesse sul piatto prima che i giocatori vedano le carte comuni. I bui sono lì per assicurarsi che ci siano soldi nel piatto all'inizio del gioco. Il giocatore alla sinistra del mazziere piazza il "piccolo buio", mentre il giocatore alla sua sinistra piazza il "grande buio".

Pre-flop

Quattro carte vengono distribuite a ciascun giocatore e solo ognuno di essi può vedere le proprie. Queste sono chiamate carte "coperte". Successivamente, il primo giro di puntate viene avviato dal giocatore alla sinistra del grande buio. Questo giocatore, noto come "under the gun", può eseguire una delle seguenti operazioni:

Chiamata, o Call

Pari all'importo puntato nel big blind.

Rilancio, o Raise

Immettere sul piatto una scommessa più alta del Big Blind.

Fold

Rinuncia alle sue carte e abbandono della mano.

Quando il giro di puntate torna al giocatore che ha effettuato la scommessa iniziale (il big blind), quel giocatore può fare “check" e scegliere di rimanere in gioco senza aggiungere nulla al piatto. 

Tuttavia, se un avversario ha rilanciato, il giocatore sul big blind ha tre opzioni: chiamare, controrilanciare o passare.

Il flop

Sono le tre carte "comuni", che tutti i giocatori possono utilizzare per realizzare la loro mano di cinque carte, vengono distribuite scoperte sul tavolo. Segue un secondo giro di scommesse.

Il turn

Una quarta carta comune viene distribuita scoperta sul tavolo. Segue il terzo giro di puntate.

Il river

La quinta e ultima carta comune viene distribuita, seguita dall'ultimo giro di puntate.

Lo showdown, la resa dei conti

Nella fase finale, se è rimasto più di un giocatore nel gioco, c'è uno showdown. Qui, i giocatori rivelano le loro carte e la mano più alta viene dichiarata vincitrice (vedi Classifica delle mani). Se due giocatori mostrano una mano altrettanto forte, il piatto viene diviso tra i due.